L’Accademia Internazionale della Divina Misericordia di Cracovia è stata fondata dal Metropolita di Cracovia, il card. Stanisław Dziwisz. L’idea di dare vita ad un’accademia è sorta durante il Congresso Mondiale della Divina Misericordia a Cracovia - Łagiewniki, tenuto nei giorni 1 - 5 ottobre 2011. Il card. Stanisław Dziwisz ha indicato come fine dell’Accademia quello di raggruppare, intorno al Santuario di Łagiewniki, i teologi della Divina Misericordia, di sviluppare le ricerche teologiche nell’ambito della teologia della Divina Misericordia, di sorvegliarne il culto, nonché di pubblicare materiali riguardanti la devozione alla Divina Misericordia.

L’idea di creare l’Accademia della Divina Misericordia è stata approvata all’unanimità dai partecipanti al Congresso, tra cui, fra gli altri, c’erano: il card. Angelo Comastri (Arciprete della Basilica di s. Pietro, Vaticano), il card. Stanisław Ryłko (Presidente del Cosiglio per i Laici, Vaticano), il card. Joseph Zen-Ze-kiun (Honkong), il card. Christoph Schönborn (Vienna), il card. Audrys Bačkis (Wilno), il card. Philippe Barbarin (Lione), l’arcivescovo Józef Kowalczyk (Primate della Polonia), il card. Franciszek Macharski (Cracovia), il card. Stanisław Nagy (Cracovia), il card. Kazimierz Nycz (Varsavia), il card. Salvatore De Giorgi (Napoli), l’arcivescovo Jan Babjak (Koszyce), l’arciv. Stanisław Budzik, l’arciv. Stanisław Nowak, il vescovo Romulo T. De La Cruz (Filippine), l’arciv. Alapati Lui Matàeliga (Samoa, Oceania), il vescovo Ištvan Katona (Ungheria).

L’Accademia Internazionale della Divina Misericordia raggruppa rappresentanti devoti della Divina Misericordia di tutti i continenti. Con le sue ricerche e pubblicazioni desidera servire al culto della Divina Misericordia che va sviluppandosi, presentare varie forme di culto e aver cura della sua correttezza teologica.